Strootman in visita a sorpresa. Pastore ko, stavolta è il polpaccio

Ieri l’olandese è passato dalle parti di Trigoria, dove ha assistito alla rifinitura della squadra, e ha salutato tutti, allenatore e dirigenti compresi

di Redazione, @forzaroma

Un leader in più a Trigoria alla vigilia della sfida decisiva col Porto: Strootman ha fatto visita alla Roma ieri mattina, prima della partenza per il Portogallo, ha assistito alla rifinitura della squadra, ha salutato tutti, allenatore e dirigenti compresi, e si è intrattenuto anche nel luogo «sacro» dei giocatori, lo spogliatoio, dando la carica ai suoi ex compagni in vista della Champions, scrive “Il Tempo“. Intanto a fermare Pastore è un problema al polpaccio dovuto ad una forte contusione subita nella stracittadina: difficile un rientro per l’Empoli. Nulla a che vedere con la lesione fibrotica al soleo destro curata a Barcellona a novembre, e nessuno screzio con l’allenatore come qualcuno aveva malignamente ipotizzato.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy