Smalling a Barcellona per controllare il ginocchio

Con il professor Cugat si è deciso di sottoporlo ad un trattamento che prevede l’utilizzo dei fattori di crescita

di Redazione, @forzaroma

Chris Smalling le sta provando tutte per lasciarsi alle spalle i problemi fisici che lo tormentano da inizio stagione, come riporta Il Tempo. Nell’ultima settimana l’ex Manchesetr United ha continuato ad allenarsi a parte a causa del solito problema muscolare alla gamba sinistra, ma a rallentare il suo ritorno in gruppo sembra esserci anche altro.

Il rischio è che l’inglese non abbia ancora superato del tutto i problemi al ginocchio: per questo poco dopo l’inizio della sosta è volato a Barcellona insieme al medico sociale della Roma per un consulto con il professor Cugat, al termine del quale si è deciso di sottoporlo ad un trattamento che prevede l’utilizzo dei fattori di crescita per rafforzare il ginocchio e sostenere meglio il muscolo. Smalling è rimasto in Spagna per meno di un giorno e, dopo la visita, è rientrato subito nella Capitale per proseguire il lavoro individuale.

Fonseca non vuole rischiare altre ricadute e continua ad aspettare che il giocatore smetta di avvertire dolore prima di farlo rientrare in gruppo. La speranza è che Smalling possa giocare almeno una delle due gare di Europa League contro l’Ajax.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy