Sky minaccia la Lega Oggi giornata decisiva per il destino del Parma

Lettera dell’emittente satellitare ai club di serie A: “Il campionato ha già perso la sua regolarità, ci stupiamo che da parte vostra non vi sia stato alcun intervento per prevenire questa situazione”

di Redazione, @forzaroma

Il caos attorno al Parma continua a scatenare polemiche, ultimo segnale la lettera che Sky ha inviato ai presidenti dei club di serie A dai toni minacciosi: «Il campionato ha già perso la sua regolarità, ci stupiamo che da parte vostra non vi sia stato alcun intervento per prevenire questa situazione. Vi chiediamo di spiegare cosa volete fare per fronteggiarla con efficacia – scrivono i vertici della tv satellitare – E confidiamo che l’ulteriore supporto da noi appena versato (la quinta rata per i diritti della stagione 2014/15, ndc) venga da voi utilizzato a tal fine». Risolvere il caos Parma sarà il cuore dell’Assemblea di Lega che si svolgerà oggi a Milano, presente anche il presidente della Federcalcio Tavecchio. Una cosa è certa, la sfida contro l’Atalanta (domenica alle ore 15) non si può rimandare. A minacciare la protesta – in caso di rinvio – anche la tifoseria organizzata del club ducale. E intanto non ci sarebbe solo l’ex presidente Ghirardi iscritto nel registro degli indagati nell’inchiesta sul dissesto finanziario del Parma: la Procura emiliana starebbe indagando anche sul ruolo di alcuni presunti faccendieri, esterni alla società, per i diversi passaggi di proprietà degli ultimi mesi.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy