Siviglia, Gudelj ha il Covid

Il club andaluso ha comunicato la positività di un giocatore, che poi si è “svelato” sui social

di Redazione, @forzaroma

Non si ferma il contagio dovuto al Covid-19 all’interno dei club spagnole. L’ultimo caso è quello di Gudelj del Siviglia, che tra una settimana sarà impegnata contro la Roma negli ottavi di finale di Europa League, sfida che sarà disputata sul campo neutro di Duisburg. Gli andalusi – riporta “Il Tempo” – hanno annunciato con un comunicato la positività di un proprio giocatore, aggiungendo poi che il calciatore colpito è asintomatico, in buona salute ed è isolato a casa.

Subito sono scattate le misure previste dal protocollo sanitario spagnolo e dal primo giro di tamponi effettuati non sono emerse altre positività. Ieri tutti i componenti del gruppo squadra sono stati sottoposti ad un altro tampone, i cui risultati saranno resi noti soltanto questa mattina: se anche il secondo test non rileverà positività già da oggi pomeriggio potranno riprendere gli allenamenti individuali in vista della sfida con i giallorossi di Fonseca. Di certo a pochi giorni dall’incontro con la sua ex squadra il ds Monchi si sarebbe auspicato un avvicinamento più tranquillo alla gara.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy