Sabatini verso l’addio

«Io Al Real Madrid? Non sarebbe una sfida per me, il Real è troppo forte, io vado alla ricerca di sfide da vincere con squadre più deboli»

di Redazione, @forzaroma

Partito alla volta della Repubblica Ceca per accompagnare la squadra, Walter Sabatini torna a parlare del proprio futuro: «Io Al Real Madrid? Non sarebbe una sfida per me, il Real è troppo forte, io vado alla ricerca di sfide da vincere con squadre più deboli». Con il contratto in scadenza nel prossimo giugno e un addio al momento molto probabile, il diesse ci scherza comunque su per evitare la risposta: «Non chiedetemi se rimango a Roma, io oggi sono qui».

La chiusura è dedicata a Francesco Totti: «È difficile crescere nella sua ombra, perché la forbice tecnica che c’è tra lui e il resto della squadra è troppo ampia».

(A. Serafini)

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy