Roma-Samp, Pellegrini stop. Dubbi De Rossi, El Sha e Perotti

Domenica contro i blucerchiati Di Francesco avrà problemi di formazione

di Redazione, @forzaroma

La doppia trasferta tra Milano e Genova ha lasciato strascichi pesanti in casa Roma, non solo per i punti persi. In vista del secondo match con la Sampdoria, scrive Il Tempo, Di Francesco dovrà fare la conta dei presenti. La squadra è tornata ad allenarsi a Trigoria dopo il ritiro milanese, con una partitella a campo ridotto con la Primavera per chi non ha giocato a Marassi. Tanti i dubbi di formazione: se Alisson continua ad essere una certezza tra i pali e il pacchetto difensivo è a disposizione del tecnico, dal centrocampo in su sono molte le valutazioni da fare. Pellegrini è uscito con un affaticamento muscolare, aveva già accusato qualche fastidio dopo l’incontro con l’Inter ma ha dovuto stringere i denti per l’impegno ravvicinato. In giornata sarà sottoposto ai controlli di rito.

La speranza è il possibile ritorno di De Rossi, fermo da tempo per un guaio al polpaccio: anche per il capitano sarà un venerdì di test decisivi. Nulla da fare per Gonalons, ai box per altre due settimane. Perotti proverà a recuperare per avere una maglia nel tridente d’attacco, così come El Shaarawy: al momento, però, nessuno dei due è sicuro di riuscire a entrare nell’elenco dei convocati. Con il futuro di Dzeko ancora carico di incertezze, l’attacco anti-Samp sarà un rebus risolvibile solamente a poche ore dal match.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy