Roma, Castan salta la prima di Champions. Gervinho stringe i denti

Seconda ricaduta per il difensore. L’attaccante proverà ad allenarsi con i compagni domattina. Davanti tornano Totti e Iturbe

di finconsadmin

Castan salta la prima di Champions, Gervinho stringe i denti. L’ivoriano ha subito solo una contusione nella seduta di ieri e non sembra impensierire troppo Garcia. Domenica aveva lasciato il campo in anticipo dopo aver subito un colpo da Yanga-Mbiwa e si temeva una distorsione alla caviglia, ma non sono stati necessari gli esami strumentali per capire che si trattava di una botta. Oggi ha fatto palestra, domani mattina proverà ad allenarsi con i compagni nella rifinitura per garantire la sua presenza contro il Cska Mosca. Il tecnico francese aveva lasciato a riposo il suo pupillo ad Empoli proprio in vista del debutto europeo, ma non è stato fortunato. Domani saprà se potrà contare su di lui e se sarà così lo schiererà dal primo minuto. In attacco torneranno sicuramente Iturbe e Totti, se Gervinho non dovesse farcela potrebbe toccare di nuovo a Florenzi. Sarebbe una Roma un pizzico più prudente di quella immaginata da Garcia, ma con una dose di equilibrio in più che non guasta.

C’è anche l’opzione Destro da tenere in considerazione, anche se l’attaccante non ha brillato alla prima da titolare in campionato. Iturbe sa ricevere spalle alla porta e girarsi, Mattia potrebbe fare il Toni di turno. In mediana mancherà lo squalificato De Rossi, che oggi ha usufruito di un permesso concordato con la società e non si è allenato: al suo posto Keita, con Nainggolan e Pjanic. Dietro si va verso la coppia di centrali Manolas-Astori, con Cole e Maicon sulle corsie esterne. Castan è alla seconda ricaduta dall’infortunio muscolare apparso per la prima volta il 2 agosto a Filadelfia, oggi ha svolto solo fisioterapia perché avverte ancora fastidio. L’obiettivo è recuperare in tempo per domenica, quando all’Olimpico arriverà il Cagliari, ma non c’è nessuna voglia di correre rischi. La fretta finora non è stata una buona consigliera. Uçan è tornato in gruppo e sarà a disposizione per mercoledì, Strootman continua il percorso di riabilitazione. Borriello si è fermato durante l’allenamento: risentimento muscolare per l’attaccante, l’entità dell’infortunio verrà valutata nelle prossime 24-48 ore.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy