Forzaroma.info
I migliori video scelti dal nostro canale

Il Tempo

Rivoluzione Mou: tutti sotto esame

Getty Images

José Mourinho per il momento si accontenta dell’arrivo del suo pupillo Sergio Oliveira e dell’utile jolly Maitland–Niles

Redazione

Non ha mai sperato in un terzo regalo dal mercato, e infatti non arriverà si legge su Il Tempo. Accadrà dall’estate in poi, perché la Roma chiuderà la sessione di gennaio senza sorprese, sperando di salutare all’ultimo minuto Diawara (restano interessate Valencia e Venezia), che andrebbe ad aggiungersi alle partenze di Mayoral, Villar, Reynolds, Calafiori e Fazio. L’unico altro affare in entrata è il giovanissimo centrocampista croato Mate Ivkovic, preso dall’Hajduk Spalato per 500mila euro più il premio di valorizzazione e destinato a entrare subito in Primavera da sotto età. Il “roster” per questa stagione è ormai composto, si spera di recuperare Spinazzola per gli ultimi mesi di partite, tutto il resto verrà definito da giugno in poi. Ma sarà proprio il verdetto del campo a determinare le scelte future, con Mourinho sempre più a capo delle strategie tecniche. Se la immagina molto diversa la Roma che dovrà provare a tornare nell’elite del campionato, con una distanza da colmare che resta considerevole. E per comprare più giocatori congeniali alla filosofia di calcio dello Special One, si dovrà obbligatoriamente passare anche attraverso qualche cessione eccellente. Da Zaniolo a Veretout, da Ibañez a Cristante, da Mkhitaryan a El Shaarawy passando per tanti altri, tutti i calciatori della rosa devono sentirsi sotto esame. E in caso di offerte considerate vantaggiose, non verrà chiusa la porta per nessuno. Nel caso di Zaniolo, Veretout e Cristante, bisognerà fare i conti anche con i rispettivi rinnovi di contratto, al momento non in agenda a differenza di quello di Mancini che va solo firmato. Le valutazioni dell’allenatore avranno un grosso peso nelle trattative fra la società e gli agenti. Così com’è accaduto da quando Mourinho è salito sul ponte di comando di Trigoria.