Ritorna prima anche Under. Fonseca dal Papa

Ritorna prima anche Under. Fonseca dal Papa

L’attaccante turco sarà a disposizione del tecnico già a partire da oggi pomeriggio per il primo allenamento della settimana in vista della sfida con il Brescia

di Redazione, @forzaroma

Buone notizie per la Roma che ritrova in anticipo Cengiz Under. Il ct della Turchia Gunes, come riporta Il Tempo, ha concesso all’esterno offensivo (ma non a Cetin) e agli altri giocatori più rappresentativi di poter tornare in anticipo nelle rispettive squadre di club: i turchi hanno già in tasca la qualificazione ad Euro 2020 e nella partita di ieri sera contro Andorra l’allenatore ha preferito dare più spazio a chi ha giocato meno.

Under sarà quindi a disposizione di Fonseca già a partire da oggi pomeriggio per il primo allenamento della settimana in vista della sfida con il Brescia. Chi non è riuscito a strappare un biglietto diretto per gli Europei della prossima estate è Kolarov, in campo per tutti e novanta i minuti da difensore centrale della sfida pareggiata per 2-2 contro l’Ucraina.

La Serbia può però ancora sperare nei play-off di marzo, in cui si affronteranno le migliori terze dei gironi di qualificazione e le vincitrici delle varie leghe di Nations League per gli ultimi quattro posti a disposizione. Questa sera toccherà alla Bosnia di Dzeko, che affronta il Liechtenstein, all’Italia di Florenzi e Zaniolo, attesa dal match con l’Armenia, e alla Spagna di Pau Lopez. Il portiere catalano per la gara con la Romania si accomoderà in panchina dopo aver fatto il proprio esordio da titolare nella partita con Malta.

Gli ultimi a rientrare a Trigoria saranno infine Kluivert e Fuzato. Spostando lo sguardo al mercato dall’entourage di Kalinic arrivano secche smentite sulla possibilità che la Roma interrompa in anticipo il prestito oneroso del croato, alle prese con la riabilitazione dopo la frattura al perone. Intanto ieri Fonseca e Fienga hanno partecipato al pranzo offerto da Papa Francesco in occasione della terza Giornata Mondiale dei Poveri: al Santo Padre sono state donate due maglie personalizzate con il logo dell’evento.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy