Rebus centrocampo, Florenzi punto fermo

di Redazione, @forzaroma

(Il Tempo – E.Menghi) Zdenek Zeman dovrà pensare ad un centrocampo credibile da mandare in campo fra sei giorni contro il Genoa. Non sarà impresa facile. Come riferisce l’articolo odierno de ‘Il Tempo’, il reparto è quantomai affollato: Pjanic, Bradley, Tachtsidis, Florenzi, Marquinho, De Rossi, Perrotta e pure Lucca. Otto giocatori per tre posti. Ma di questi 8 chi potrà avere una maglia da titolare?Il dubbio è lecito, calcolando che lo statunitense sarà l’ultimo a tornare a Trigoria visto che martedì notte sarà in campo con la Nazionale contro il Guatemala e dovrà poi smaltire il jet lag.

 

C’è sempre il nodo De Rossi da sciogliere e il tecnico boemo dovrà spiegare perché gli preferisce Tachtsidis in regia. Intanto, il greco si è allenato a Trigoria per tutta la settimana e, perciò, parte favorito per la trasferta di domenica. Pjanic ha saltato già tre gare e con la Bosnia potrebbe mettere minuti sulle gambe domani sera, contro la Lituania. La speranza è che il bosniaco non giochi tutti i 90 minuti e che torni a casa integro. Zeman potrebbe decidere allora di lasciare fuori Florenzi, che è partito titolare sei volte su sette. Anche se difficilmente Zeman se ne priverà, essendo Florenzi diventato il punto fermo del centrocampo. Più facile tenere in panchina Marquinho e Perrotta. Con tutta quest’abbondanza, il giovane Lucca non finirà neppure tra i convocati.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy