Radonjic all’OM frutta 3 milioni

Il Marsiglia acquista il serbo dalla Stella Rossa per 11 milioni più uno di bonus, nelle casse della Roma entrerà il 25%

di Redazione, @forzaroma

Quasi tre milioni di euro piovono nelle casse della Roma. Li porta Nemanja Radonjic, un giovane talento preso dall’ex ds Sabatini, salvo poi perderlo per strada a causa di un carattere ingestibile. Venerdì notte il Marsiglia di Rudi Garcia ha raggiunto un accordo per acquistarlo a 11 milioni più 1 di bonus dalla Stella Rossa, che lo liberera dopo il ritorno dei playoff di Champions. Radonjic è ancora di proprietà della Roma, con un contratto in scadenza tra un anno. Gli accordi precedenti, pattuiti al momento della sua cessione in prestito alla Stella Rossa, prevedevano a favore della Roma una percentuale del 10% sulla futura rivendita dal 2019 in poi, scrive “Il Tempo“.

Avendo anticipato la sua partenza di un anno, Monchi ha raggiunto una nuova intesa con i serbi e col Marsiglia, riuscendo ad alzare al 25% il compenso in favore dei giallorossi, per una cifra pari a quasi 3 milioni. In passato, la Roma si era rivolta al Tas per risolvere il contenzioso con l’ex agente del ragazzo, Ramadani, sulla commissione da 3 milioni pattuita al momento del suo acquisto nel 2014, caso poi risolto con un accordo bonario tra le parti.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy