Primavera, senza campionato scatta l’operazione rinnovi

Milanese, Ciervo e Zalewski i primi nella lista

di Redazione, @forzaroma

Con il campionato fermo fino al 3 dicembre, per la Roma Primavera scatta l’operazione rinnovi, come riporta Il Tempo. Prima dello stop forzato a causa dei troppi contagi, i ragazzi di De Rossi stavano letteralmente dominando il campionato – con sei vittorie in altrettante gare e 21 gol realizzati – e il club ha intenzione di blindare diversi componenti della rosa. Oltre al rinnovo di Ndiaye, perfezionato nei giorni scorsi, la società è in trattativa per i rinnovi di Milanese, Ciervo e Zalewski. Se per il primo – che giovedì scorso ha fatto il suo esordio con la prima squadra in Europa League ed era in panchina a Genova – andrà in scena un incontro con il suo entourage nelle prossime settimane, per Ciervo e Zalewski (sono seguiti dallo stesso procuratore)le trattative sono già in corso: entrambi hanno il contratto in scadenza nel 2022 ma la Roma sta comunque studiando un nuovo accordo da proporre ai giocatori.

Ciervo sta vivendo un ottimo momento: ha sfruttato bene le occasioni concesse dal tecnico segnando due gol consecutivi negli ultimi due match contro Lazioe Juventusedèconsiderato uno dei prospetti più interessanti della rosa. Zalewski è la stella della squadra: numero 10 sulle spalle, velocità e tanto talento nei piedi, l’italo polacco è attualmente primo nella classifica marcatori (insieme al laziale Moro) del campionato Primavera con 6 reti all’attivo e ha già attirato su di se l’attenzione di diversi club di Serie A e B. Premiato da Fonseca con l’ennesima convocazione contro il Cluj, il suo obiettivo è di entrare in pianta stabile nelle rotazioni del tecnico, magari dopo aver rinnovato l’accordo che lo lega alla Roma.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy