Primavera giallorossa a Rieti per la Champions dei giovani

Il debutto contro il Cska Mosca sarà il 17 settembre, alle 14.30, al Manlio Scopigno di Rieti, dove si disputeranno tutte le partite interne della Roma di Alberto De Rossi.

di finconsadmin

La Champions dei giovani viaggia in parallelo con quella dei grandi, ma gli stadi che la ospiteranno non hanno nulla a che fare con l’Allianz Arena o l’Etihad Stadium. Il debutto della Primavera giallorossa contro il Cska Mosca sarà il 17 settembre, alle 14.30, al Manlio Scopigno di Rieti, dove si disputeranno tutte le partite interne della Roma di Alberto De Rossi. «È una grande opportunità per la città», ha sottolineato il sindaco Petrangeli a Centro Suono Sport.

Seconda tappa ad Hyde, nella contea della Greater Manchester, il 30 alle ore 13, contro il City, mentre contro il Bayern lo scenario sarà il Grunwalder Stadium di Monaco, il 5 novembre alle 14.30. I russi hanno selezionato l’Oktyabr Stadium di Mosca per il match di ritorno in programma alle 13.30 del 25 novembre. I baby giallorossi viaggeranno con la prima squadra, ma alloggeranno in hotel diversi. I quattro giovani scelti da Garcia per la lista B (Somma, Marchegiani, Calabresi e Capradossi) giocheranno con la Primavera la Youth League, pronti per cambiare stadio in caso d’emergenza.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy