Perotti spera, De Rossi quasi fuori

L’argentino oggi sosterrà un provino a Trigoria per capire se è pronto a sedersi almeno in panchina domani sera

di Redazione, @forzaroma

La coperta resta corta nel “replay” con la Samp: Di Francesco, mercato permettendo, potrebbe giocarsi il secondo atto della sfida con gli stessi uomini. O quasi. C’è infatti una piccola speranza di ritrovare Perotti, che oggi sosterrà un provino a Trigoria per capire se è pronto a sedersi almeno in panchina domani sera, scrive Il Tempo. L’argentino ha saltato la doppia trasferta Milano-Genova, è rimasto nella capitale a lavorare con l’obiettivo di tornare a disposizione all’Olimpico contro i blucerchiati e cercherà di tenergli fede fino all’ultimo.

Se non dovesse farcela, le opzioni per sostituirlo sarebbero due: la conferma di Under o il “riciclo” di Gerson. Quest’ultimo si è fatto notare con un gran gol in allenamento e potrebbe vincere il ballottaggio, con la possibilità che sia però Nainggolan a fare l’esterno-trequartista. Dall’altra parte Defrel e Schick si contendono una maglia. El Shaarawy ha svolto individuale e se oggi non darà risposte positive non ci sarà.

Discorso simile per De Rossi, che ha fretta di tornare visti i tempi lunghi di Gonalons, il cui rientro è previsto per metà febbraio. Stringerà i denti Pellegrini: i dottori conoscono il fastidio del centrocampista e dall’Inter in poi hanno iniziato a gestirlo.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy