Perotti e Jesus da valutare. El Shaarawy ok

Domani i test a Villa Stuart per verificare l’ entità del danno, ma al momento l’argentino e il brasiliano sono out per martedì

di Redazione, @forzaroma

Il rugby all’Olimpico concede una pausa alla Roma prima del tour de force. Nessuna punizione per non aver rispettato l’ordine di non sottovalutare il Cesena, perché c’è bisogno di ricaricare le pile in vista della sfida con la Fiorentina. Così Spalletti ha deciso di concedere oggi la giornata libera alla squadra, dopo lo scarico effettuato ieri a Trigoria, mettendo in agenda una doppia seduta alla ripresa degli allenamenti sabato. Dzeko ne ha approfittato per volare col procuratore a Sarajevo. Per Perotti e Juan Jesus l’appuntamento è con gli esami strumentali: entrambi sono stati sostituiti per infortunio e hanno riportato un problema al flessore della coscia destra.

Domani i test a Villa Stuart per verificare l’ entità del danno, ma al momento sono out per martedì e, se dovesse esserci la temuta lesione, rischierebbero di saltare anche la successiva con il Crotone. Ad El Shaarawy, uscito con i crampi, basterà il riposo concesso dall’allenatore. Dall’inizio, visto che la concorrenza è in infermeria (o in Africa). In difesa senza Jesus dovrebbe ricomporsi il terzetto Rudiger-Fazio-Manolas, in mediana torna De Rossi. Grenier stavolta in panchina ci va, munito di transfer: oggi si presenta alla stampa alle 13.30.
(E.Menghi)

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy