Per Florenzi gol e spavento

Per Florenzi gol e spavento

Il ginocchio sinistro, quello operato, ha subito una distorsione: dai primi segnali sembra non destare particolare preoccupazione. Se i legamenti sono “salvi”, il terzino può cavarsela con 2-3 settimane di stop

di Redazione, @forzaroma

Florenzi si è preso un bello spavento nella ripresa, è uscito al 73′ con la paura di non rivedere il campo a lungo, come gli è successo già due volte. Il ginocchio sinistro, quello operato, ha subito una distorsione che, pure se dai primi segnali clinici sembra non destare particolare preoccupazione, non può lasciare tranquillo il ragazzo, scrive “Il Tempo“. Fatale l’appoggio del piede sul terreno dell’Olimpico dopo un contrasto di gioco, l’esterno avrebbe subito anche un colpo al perone con ripercussione sull’articolazione. Se i legamenti sono “salvi”, il terzino può cavarsela con 2-3 settimane di stop.

Oggi si capirà qualcosa in più, saranno fatti nuovi controlli per sciogliere la prognosi. Florenzi ha capito subito che era il ginocchio fragile ad avere problemi e si è fatto la diagnosi da solo rientrando negli spogliatoi. Karsdorp dovrà premere sull’acceleratore, a San Siro c’è bisogno di lui dal 1′. Perotti non è ancora pronto per il rientro in gruppo e rischia di tornare dopo la sosta.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy