Osvaldo: noi come i Rolling Stones. Si blocca Pjanic, debutta Destro

di Redazione, @forzaroma

(Il Tempo – A.Serafini) – «Siamo i Rolling Stones del calcio italiano». Il binomio rock e calcio non abbandona mai Osvaldo, fiducioso e sereno anche dopo il pari interno con il Catania: «Dobbiamo adattarci ancora al calcio di Zeman, l’anno scorso era soltanto possesso palla ora cerchiamo sempre la profondità». Con una precisazione sulle voci che lo vedevano lontano da Roma: «Non ho mai pensato di andarmene, sto bene qui». E domenica c’è l’Inter: «Il loro attacco è fortissimo – ha aggiunto la punta a Sky – soprattutto Palacio, spero che non giochi». Intanto Zeman continua le sue prove: con il ritorno di Destro (nel tridente ieri insieme a Totti e Osvaldo), Lamela e Nico Lopez dovrebbero finire in panchina. Capitolo centrocampo: Pjanic ha accusato un dolore al polpaccio destro, nulla di grave anche se oggi verranno valutate le sue condizioni.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy