Norman «Grande intesa con Garcia»

Sono certo che continueremo su questa strada. L’obiettivo finale è vincere le partite. Non si fa crescere una pianta gridandole contro, ma dandole luce e innaffiandola”

di Redazione, @forzaroma

«Ma quale “Norman show” e “Lippie show”, si tratta di un “Roma show” e noi siamo gli aiutanti». Si presentano così il nuovo preparatore atletico e il responsabile dei fisioterapisti e del recupero infortunati, perché le luci dei riflettori nel ritiro di Pinzolo sono state accese troppo a lungo su di loro e in un’intervista a Roma Tv hanno voluto restituire a Garcia il palcoscenico: «Lo show c’è quando sugli spalti ci sono molti spettatori, ma quello che facciamo – sottolinea Norman – è il lavoro che si svolge tradizionalmente in ritiro. Siamo al servizio dell’allenatore e di tutto lo staff. Finora l’intesa non potrebbe essere migliore e sono certo che continueremo su questa strada. L’obiettivo finale è vincere le partite. Non si fa crescere una pianta gridandole contro, ma dandole luce e innaffiandola».

Così vuole fare con la Roma, attraverso metodi innovativi, Gps e quant’altro: «Cerchiamo – spiega Ed Lippie – di ricavare informazioni per far esprimere ai giocatori tutto il loro potenziale. La nuova palestra di Trigoria sarà pronta prima del rientro della squadra dalla tournée».

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy