Niente Under 20, Marquinhos resta a Trigoria

di Redazione, @forzaroma

(Il Tempo – A. Serafini) – Almeno per questa volta il gioiello difensivo romanista non si muoverà dalla capitale. Il pericolo di dover perdere il diciottenne per almeno un mese (circa 5 gare di campionato) a causa della chiamata della nazionale verdeoro per il torneo sudamericano Under 20, è stato scongiurato ieri. A dare la comunicazione ufficiale ci ha pensato proprio il ct Avila: «La Roma non lo ha liberato e, sfortunatamente, non sarà con noi».

 

L’accordo è arrivato dopo uno scambio di corrispondenza tra la Federazione brasiliana e i dirigenti romanisti, sicuri di poter impugnare il loro diritto di trattenere il giocatore, per un torneo sudamericano non legato alle rigide regole della Fifa. Nessun rimpianto per Marquinhos, che ha ringraziato il club per la fiducia. A fine anno si tireranno i conti: se la Roma è pronta a premiarlo con un ritocco sul contratto, il tempo di una chiamata della nazionale maggiore non sembra così lontano.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy