Nainggolan cuore giallorosso: è disposto a ridursi l’ingaggio pur di tornare alla Roma

Il belga farebbe di tutto per rivivere un’altra esperienza nella capitale. Ma a Trigoria per il momento non è una priorità

di Redazione, @forzaroma

Sono passati quasi due an­ni dal suo addio alla Roma, ma Radja Nainggolan ha sempre nel cuore i colori giallorossi. Il centrocampista belga ha lascia­to l’Inter (in prestito secco) dopo appena una stagione per tornare al Cagliari, squadra che lo ha lanciato ad alti livelli, ed ora vorrebbe un altro ritorno, quello a Trigoria. Le parole di Cellino – riporta “Il Tempo” – ieri hanno fatto riaccendere una speranza ai tanti tifosi capitolini che da diversi mesi auspicano una nuova avventura del Ninja alla Roma. Da parte sua Nainggolan sta facendo letteralmente di tutto per rivivere un’esperienza nella squadra ora allenata da Fonseca: il classe 1988 ha già fatto sapere di essere pronto a ridursi notevolmente l’ingaggio che percepisce con il club nerazzuro, dove difficilmente giocherà ancora con Conte come tecnico. Dall’Inter fanno sapere di aver avuto alcun contatto con la Roma e che al momento non c’è intenzione di prestare il calciatore, che a bilancio al 30 giugno avrà un valore residuo di 19 milioni, un prezzo che spaventa tante pretendenti. A Trigoria il ritorno di Nainggolan non appare per il momento una priorità, anche e soprattutto per le vicende extra-calcio degli ultimi anni.

Intanto Fonseca ieri ha diretto il primo allenamento della settimana ed ha ritrovato in gruppo Perotti dopo l’affaticamento muscolare. Da oggi torneranno anche i ragazzi della Primavera di De Rossi.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy