Forzaroma.info
I migliori video scelti dal nostro canale

Il Tempo

Miki da rinnovare e Sanches nel mirino

Getty Images

Il prossimo mercato della Roma dovrà rientrare in un budget ancora non definito

Redazione

Una primavera per centrare gli obiettivi sul campo, un’estate per trasformare la Roma in una squadra in grado di competere più in alto, come riporta Il Tempo. Non è un mercato semplice quello che attende Tiago Pinto, intenzionato, col placet di Mourinho, a cambiare diverse pedine della rosa. Ma il tutto dovrà rientrare in un budget ancora non definito e, soprattutto, si dovrà tornare a fare i conti con la Uefa e le sue regole finanziarie. La Roma fa parte della trentina di club convocati a Nyon per spiegare il piano con cui intendono rientrare nei paletti del "fair play", che a breve cambierà i suoi parametri introducendo un tetto di spese in relazione ai ricavi delle società. Milan e Inter sono già state ascoltate dalla Uefa, l’audizione dei giallorossi è stata rinviata due volte ma si terrà a breve. Intanto Tiago Pinto studia con Mourinho gli obiettivi e i giocatori sacrificabili, perché stavolta la Roma non comprerà soltanto ma venderà, per aumentare il suo potere di spesa e sostituire alcuni titolari di oggi con altri più funzionali al progetto. Da Zaniolo a Veretout, da Cristante a El Shaarawy, la lista dei cedibili contiene nomi più o meno eccellenti, ma nulla è ancora deciso e dipenderà dalle offerte. Intanto Tiago Pinto è volato lunedì scorso a Parigi, un viaggio andata e ritorno in giornata per un incontro di mercato top secret. Casuale la presenza in aeroporto a Fiumicino nelle stesse ore di Mourinho, che tornava da un viaggio personale. Il gm giallorosso, che non avrebbe incontrato il Psg, è da tempo sulle tracce di Renato Sanches, il centrocampista portoghese del Lille gestito dallo stesso agente di Mourinho. Ha un solo anno di contratto con i francesi che devono fare un paio di cessioni per sistemare i conti e chiedono 15-20 milioni per Sanches, il proprietario Alessandro Barnaba è un uomo molto vicino ai Friedkin: insomma gli ingredienti per una trattativa ci sono tutti. La Roma nel frattempo vuole prolungare il contratto di Mkhitaryan per almeno un’altra stagione. La trattativa con l’agente Mino Raiola è iniziata.