Le giallorosse cercano il riscatto

Contro la Florentia San Gimignano l’obiettivo è avviare una clamorosa rimonta Champions

di Redazione, @forzaroma

Terminata l’ennesima pausa Nazionali, riparte il campionato femminile. Alle 14.30 l’As Roma di Bavagnoli scende in campo al Tre Fontane contro la Florentia San Gimignano (diretta Tim Vision) per riscattare la sconfitta subita con il Milan. Come ricorda Il Tempo, il passo falso commesso contro le rossonere ha complicato parecchio la corsa alla zona Champions che attualmente dista addirittura 12 punti (il Milan ha una gara in più) e per sperare in un’epica rimonta la Roma non deve più perdere.

La coach giallorossa, che deve fare a meno di Andressa (rientrata giovedì pomeriggio dal Brasile) e della squalificata Baldi oltre a Greggi e Zecca, si affiderà a Ceasar tra i pali mentre in difesa toccherà ancora una volta a Soffia con Swaby, Pettenuzzo e Bartoli. A centrocampo insieme a Giugliano e Hegerberg ci sarà Bernauer mentre il tridente offensivo sarà composto da Serturini, Lazaro e Bonfantini. Come di consueto si giocherà a porte chiuse: “Il pubblico ci manca tanto – le parole di Bavagnoli – i nostri tifosi sono incredibili. Giochiamo in casa e sappiamo quanto potrebbe darci il nostro stadio con i tifosi”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy