Lancio di oggetti a Dzeko, Pellegrini diventa “terrone”

Lancio di oggetti a Dzeko, Pellegrini diventa “terrone”

Alcuni brutti episodi al Gewiss Stadium di Bergamo

di Redazione, @forzaroma

Episodi di inciviltà al Gewiss Stadium. Dopo il gol del momentaneo vantaggio della Roma siglato da Dzeko, dalla curva bergamasca, riporta “Il Tempo”, sono piovuti alcuni oggetti che fortunatamente non hanno centrato il bosniaco – nel tentativo di colpire il giocatore durante l’esultanza. L’accaduto è stato subito notato dagli ispettori della Procura Federale che hanno preso nota. Da segnalare anche cori di discriminazione territoriale nei confronti di Pellegrini. Sul finale del primo tempo il romano è rimasto a terra in seguito ad un contrasto e alcuni tifosi nerazzurri gli hanno urlato: “Pellegrini terùn”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy