Lamela va a salutare gli ex compagni in hotel

L’argentino ieri non si è fatto scappare l’occasione per un tuffo nel passato

di Redazione, @forzaroma

Un legame mai spezzato. Erik Lamela ha lasciato il cuore a Roma e ieri non si è fatto scappare l’occasione per un tuffo nel passato: prima della gara di Champions, l’ex giallorosso è passato al Pestana Chelsea Bridge Hotel che ospitava i giallorossi. Della «sua» Roma sono rimasti solo De Rossi, Florenzi, Nainggolan, Castan, Lobont oltre a Totti e De Sanctis, ora in altre vesti, e Strootman incrociato durante la preparazione estiva, prima di trasferirsi al Tottenham alla fine dell’agosto 2013.

Il «Coco» ha abbracciato i suoi ex compagni, con alcuni dei quali è rimasto in contatto. Spesso in questi anni è passato per Roma, dove ha provato a curarsi l’anca che lo tormenta da tempo e da un anno esatto lo ha fatto sparire dai campi. Lo scorso maggio la seconda operazione, il Tottenham lo aspetta a novembre.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy