La commissione: “Per il parere del Politecnico spesi 30 mila euro”

La commissione: “Per il parere del Politecnico spesi 30 mila euro”

Dubbi sollevati dal presidente della Commissione capitolina Trasparenza Marco Palumbo

di Redazione, @forzaroma

Sulla base della relazione presentata dal Politecnico di Torino in merito all’impatto del nuovo Stadio della Roma a Tor di Valle sulla viabilità della zona sussiste ancora l’interesse pubblico dell’opera?”. È questa la richiesta che il presidente della Commissione capitolina Trasparenza Marco Palumbo invierà al Consiglio superiore per i lavori pubblici. Il dem Palumbo ha annunciato l’iniziativa al termine della seduta di questa mattina della commissione, come riporta Il Tempo.

Non so perché è stato scelto il Politecnico di Torino, è una fase che ha gestito il Dipartimento Mobilità. Nel corso di una riunione fu detto di far fare il parere a un Istituto universitario indipendente ed estraneo al contesto romano. Non sono stati chiesti altri preventivi”. Lo ha detto Roberto Botta, vicedirettore generale di Roma Capitale, nel corso della riunione della Commissione capitolina Trasparenza dedicata al parere del Politecnico di Torino sui flussi di traffico legati al progetto dello stadio dell’As Roma a Tor di Valle.

«Dopo gli arresti della scorsa estate – ha aggiunto – l’amministrazione ha avuto il dubbio che il procedimento sullo stadio potesse essere inficiato. Dalle intercettazioni sembrava ci fossero stati degli imbrogli e delle cose taciute e quindi il Campidoglio ha ritenuto opportuno, anche se non era obbligatorio, far fare una verifica a un soggetto esterno sulla mobilità in relazione allo stadio».

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy