Kumbulla: “Niente drammi, ma ora ripartiamo”

L’albanese indica la strada per concludere il 2020 nel migliore dei modi

di Redazione, @forzaroma

Sguardo al futuro, senza essere troppo ancorati ai passi falsi del passato. Ad indicare la strada per concludere il 2020 nel migliore dei modi con il Cagliari dopo il ko con l’Atalanta è Kumbulla: “Abbiamo fatto fatica contro una squadra forte. Dobbiamo – ha detto il difensore ai microfoni di TeleRadioStereo – subito ripartire, sennò se guardiamo solo al passato non miglioriamo mai. Dobbiamo guardare gli errori che abbiamo fatto e cercare di non ripeterli“. Altro tema toccato dal centrale albanese, pronto a tornare titolare dando il cambio a uno tra Smalling e Mancini, quello dei confronti con le big: “Dimostreremo che non facciamo fatica con le grandi, lo abbiamo già fatto contro Juventus e Milan dimostrando di potercela giocare con tutti, seppur pareggiando. A Bergamo è andata male nel secondo tempo, ma ci rifaremo con le altre. Personalmente già adesso mi sento molto migliorato rispetto a quando sono arrivato“.

Intanto dai primi accertamenti a cui si sottoposto a Trigoria, scrive “Il Tempo”, non sono arrivati segnali troppo positivi per Spinazzola, costretto alla sostituzione per un problema al flessore. Il laterale sinistro salterà la partita di domani sera e in giornata si sottoporrà a nuovi esami strumentali per valutare l’entità esatta del danno alla coscia sinistra. Pronto al suo posto Calafiori, con il ballottaggio tra Karsdorp e Bruno Peres a destra.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy