In attesa dello sponsor

Ancora nessun accordo è stato definito. I contatti finora andati in scena hanno manifestato solo manifestazioni d’interesse

di Redazione, @forzaroma

Un’altra tappa importante si avvicina, con la Roma pronta a schierarsi in gran completo. Il presidente giallorosso Jim Pallotta è atteso oggi nella capitale per partecipare personalmente alla presentazione ufficiale del progetto definitivo del nuovo stadio da consegnare domani in Campidoglio. Il patron statunitense, accompagnato dalla dirigenza e dal costruttore Luca Parnasi, si presenterà qualche ora prima in conferenza stampa per descrivere il percorso finora compiuto nel lungo iter della realizzazione dell’impianto.

L’incontro – più che altro un punto generale della situazione in cui verranno svelati altri aspetti tecnici dell’opera e delle infrastrutture adiacenti – non prevederà annunci particolari o inaspettati.

Nonostante il lavoro tra Boston e Trigoria continui senza sosta alla ricerca di uno sponsor che possa apparire il prossimo anno sulle maglie giallorosse e perché no, magari legarsi anche allo stadio, nessun accordo con aziende internazionali è stato ancora definito.

Durante gli ultimi giorni milanesi, Pallotta è stato impegnato in una serie di appuntamenti (anche personali) che però non hanno ancora lasciato trasparire la possibilità di una imminente fumata bianca. I contatti finora andati in scena hanno manifestato solo manifestazioni d’interesse, con discorsi rimandati al momento in cui l’inizio dei lavori diventerà effettivo. La Roma aspetta l’occasione giusta: l’accordo pluriennale con un grande gruppo dovrà essere economicamente vantaggioso e riguardare ogni settore. Impresa non semplice.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy