Il vegano Smalling: “Lo faccio per gli animali”

Il vegano Smalling: “Lo faccio per gli animali”

Il difensore giallorosso: “Tra i colleghi più curiosi sull’argomento, Lukaku e Lindelof”

di Redazione, @forzaroma

Duecentosei partite con la maglia del Manchester United non si giocano per caso. Chris Smalling lo sta già dimostrando, in solo due match con la Roma ha conquistato l’affetto del pubblico e il rispetto dei compagni. come riporta Il Tempo.

Grande senso della posizione, piedi discreti e un fisico importante, queste le caratteristiche del ragazzone di Greenwich che in patria ha parlato anche della sua scelta vegana. “Ho iniziato perché mi riprendevo meglio dopo gli infortuni – ha dichiarato il difensore alla Bbc – poi ho visto alcuni documentari e ho scoperto cose difficili da ignorare”.

Chris prova a spiegarsi meglio. “Per un po’ sono stato titubante – confessa – poi ho pensato al benessere degli animali e la decisione è arrivata facilmente. Ho sorpreso tutti, anche mia moglie”.

Qualche collega lo prende in giro, altri gli fanno domande. “Tra i più curiosi sull’argomento, Lukaku e Lindelof”, dice il 29enne svelando che all’inizio non è stato facile trovare del cibo adatto alla sua dieta. “Una volta a mensa l’opzione vegana non c’era – sottolinea – ora è tra le più apprezzate ed è bello vedere il vassoio svuotarsi in fretta”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy