Il botto di fine anno lo fa la Roma

di Redazione, @forzaroma

(Il Tempo) – Appuntamento doppio. Alle 18.30 italiane un collegamento in videoconferenza unirà Orlando e Trigoria per illustrare i dettagli del progetto. Dalla sede del ritiro invernale della squadra sarà il presidente Pallotta a parlare insieme a Parnasi, sbarcato ieri a Orlando, Zanzi, Pannes e Totti, mentre Fenucci farà gli onori di casa nel quartier generale giallorosso, con ospite d’onore il sindaco Alemanno. […]

 

Quello che conta è il progetto, finalmente concreto dopo lungo lavoro dell’advisor Cushman & Wakefield che ha selezionato l’area di Tor di Valle tra quasi cento opzioni. La Roma e Parnasi hanno buttato già in un memorandum d’intesa le linee guida del percorso che nelle intenzioni (molto ottimistiche) dovrebbe chiudersi nel 2016 con l’inaugurazione dell’impianto. Al posto dell’ippodromo del trotto sorgerà molto più di uno stadio da 50mila posti: la Roma vuole costruirsi una casa vera e propria, con i campi d’allenamento oltre a museo, negozi, parcheggi etc..

 

Il progetto dovrà superare un lungo iter burocratico e prevede anche una parte di cubature destinate a edilizia privata: Parnasi ha già in mano le autorizzazioni da inizio 2012. In cantiere anche una serie di interventi per favorire i trasporti:dallo svincolo sulla Roma-Fiumicino al raddoppio della ferrovia Roma-Lido. Quanto al «financing project», il club giallorosso potrà contare sull’appoggio di Unicredit e sta sondando il terreno per vendere i diritti sul nome dello stadio a uno sponsor. La vendita degli abbonamenti e dei palchi vip inizierà insieme ai lavori: l’obiettivo è tirar su la casa della Roma a costo zero.[…]

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy