Ecco Holebas, il terzino greco sbarca a Roma

Dopo Manolas arriva nel club giallorosso un altro giocatore dell’Olympiacos. Oggi visite mediche di rito e stasera esordio in tribuna all’Olimpico per assistere alla match contro la Fiorentina

di finconsadmin

Il tris greco è servito. Josè Holebas è sbarcato nella capitale questa mattina, dopo la trattativa lampo condotta ieri da Sabatini con l’Olympiacos da cui aveva appena prelevato Manolas. Il volo A3650 proveniente da Atene è atterrato questa mattina intorno alle 10 a Fiumicino, il terzino sinistro è stato scortato fino alla macchina della società che lo ha condotto al Gemelli per le visite mediche di rito. Il team manager giallorosso, Antonio Tempestilli, dopo aver avuto un’accesa diatriba all’aeroporto con un giornalista, ha chiesto all’ospedale di chiudere il padiglione di malattie infettive dove si trovavano i cronisti e ha fatto uscire il giocatore da un’uscita secondaria, scortato da tre uomini della sicurezza. Un arrivo turbolento per Holebas, che stasera potrà godersi un po’ di relax all’Olimpico: sarà in tribuna per assistere a Roma-Fiorentina, pronto ad apprendere dall’alto le prime nozioni di Garcia.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy