Gomez: “Kessie sarà giallorosso”

Intanto Spalletti è pronto a riaccogliere il rientro di Salah e Florenzi

di Redazione, @forzaroma

Anche se le proiezioni del mercato estivo sono ancora lontane all’orizzonte, arriva a sorpresa un’altra conferma per il futuro romanista. Merito dell’atalantino Gomez, rapito da un eccesso di sincerità: «Kessie? Credo l’abbiano venduto alla Roma, ma che sia rimasto un altro anno». Un’ulteriore prova sulla trattativa portata avanti dai giallorossi durante la finestra invernale, con la concreta possibilità di chiudere in fretta l’arrivo del centrocampista ivoriano per battere sul tempo la concorrenza. Nel frattempo è in attesa di altre risposte Luciano Spalletti, pronto a riaccogliere il rientro di Salah e Florenzi e allo stesso tempo convinto di poter ottenere il massimo da chi ha registrato numerose difficoltà soprattutto nell’ultimo periodo.

Ancora una volta, gli occhi saranno puntati su El Shaarawy e Bruno Peres, entrambi alla ricerca di continuità. Il tecnico intanto si conserva la speranza di poter sfruttare a partita in corso la pedina Perotti, recuperato in extremis dai problemi muscolari alla coscia e disponibile per garantirsi almeno un posto in panchina. Avrà bisogno di spingere forte soprattutto Bruno Peres, nonostante l’attacco influenzale che non gli ha permesso negli ultimi giorni di allenarsi con regolarità. Senza Vermaelen (non convocato per un trauma distorsivo al dito della mano destra) e con Juan Jesus non al meglio, la difesa a 3 sarà affidata ai titolari Manolas, Fazio e Rudiger, posizionato sul centro sinistra a supporto di Emerson Palmieri. Prima convocazione ufficiale per il neo acquisto Grenier.

(A. Serafini)

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy