Gioia Sadiq «Non pensavo di segnare»

«Sapevo di poter far bene ma allo stesso tempo non credevo di farcela, sono riuscito a segnare entrando in un momento difficile e abbiamo vinto»

di Redazione, @forzaroma

«Emozioni fortissime, difficili da descrivere». Trattiene a stento un sorriso Umar Sadiq al suo primo gol in Serie A. Il centravanti nigeriano, subentrato al posto di Salah dopo l’espulsione di Dzeko, ha siglato la rete della sicurezza per la Roma di Garcia. «Sapevo di poter far bene ma allo stesso tempo non credevo di farcela, sono riuscito a segnare entrando in un momento difficile e abbiamo vinto». L’ex attaccante dello Spezia Primavera, con la maglia giallorossa agli ordini di Alberto De Rossi, ha stupito tutti, tanto da essere convocato spesso in prima squadra. Preso in prestito per 250mila euro, verrà riscattato versando 2 milioni e mezzo allo Spezia ma secondo Sabatini già ne vale 5. «All’inizio non è stato semplice, ma io ho sempre lavorato e spinto ogni giorno. Devo restare umile».

(F. Schito)

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy