Giallorossi con Mancini, c’è Calhanoglu. Contatti con Ben Manga per l’area scouting

Il difensore giallorosso dopo il doppio tampone negativo torna a disposizione di Fonseca

di Redazione, @forzaroma

Sospiro di sollievo per Fonseca, che ritrova Mancini dopo il doppio tampone negativo ed è pronto ad affrontare il Milan. Per fermare Ibrahimovic, il portoghese si affiderà alla difesa a tre, schierando la sua Roma con il 3-4-2-1. L’ex Atalanta agirà affiancato da Ibanez e Kumbulla, come riporta Il Tempo.

L’unico dubbio di formazione in casa Roma è sulla fascia destra, dove Santon risulta essere in vantaggio su Bruno Peres e Karsdorp. Sponda Milan, invece, arriva la sorpresa Calhanoglu. Il provino svolto con il resto dei compagni ha dato le risposte sperate e il turco non soltanto sarà convocato, ma verrà lanciato da Pioli dal primo minuto alle spalle di Ibra.

Prosegue il lavoro dei Friedkin per ricercare figure da inserire nel quadro dirigenziale. Come riporta Il Tempo, nei giorni scorsi c’è stato un contatto esplorativo con Ben Manga, capo-scout dell’Eintracht Francoforte. Il dirigente è legato al club tedesco da un contratto che ha scadenza nel 2023. L’osservatore non è stato sondato per la posizione di direttore sportivo, ma per quella di capo dell’area scouting.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy