Gent: belgi modesti ma secondi in classifica

Gent: belgi modesti ma secondi in classifica

La squadra di Thorup non perde da dicembre, arriva al match dell’Olimpico reduce da sette risultati utili consecutivi in campionato

di Redazione, @forzaroma

L’urna di Nyon avrebbe potuto regalare al Gent un avversario più abbordabile – questo il verdetto sulla carta – ma dopo le tre sconfitte consecutive inanellate dalla Roma in Serie A, i belgi credono sicuramente di più alla possibilità di passare agli ottavi di finale, come riporta Il TemPo.

La squadra di Thorup non perde da dicembre, arriva al match dell’Olimpico reduce da sette risultati utili consecutivi in Jupiler League e occupa il secondo posto in classifica con 52 punti a nove lunghezze di distanza dal Club Brugges capolista. L’arrivo a Fiumicino dei ‘Bufali’ – soprannome derivante da una visita del celebre Buffalo Bill alla squadra agli inizi del ‘900 – è previsto per questa mattina, mentre la conferenza stampa di Thorup andrà in scena alle 17.30 all’Olimpico prima della seduta di rifinitura.

Fino a questo momento il percorso in Europa League del Gent è stato quasi impeccabile: dopo aver iniziato il cammino nella competizione a luglio, ha superato brillantemente la fase di qualificazione battendo Viitorul, AEK Larnaca e Rijeka. Il Gent ha poi ottenuto il pass per i sedicesimi di finale senza mai perdere, vincendo il girone davanti Wolfsburg, St-Etienne e Oleksandriya.

Su dodici gare disputate fino a questo momento in Europa League i belgi hanno subito una sola sconfitta, nella sfida di qualificazione in casa del Viitorul persa per 2-1 (dopo aver vinto 6-3 l’andata). L’unico precedente contro la Roma sorride ai giallorossi: nel doppio confronto del 2009/2010 gli uomini di Luciano Spalletti si imposero prima 3-1 all’Olimpico e poi 7-1 a Gand (finora la vittoria romanista con il divario più ampio in Europa).

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy