Gasperini: “I giallorossi vogliono Mancini”

Gasperini: “I giallorossi vogliono Mancini”

La conferma arriva proprio dal tecnico. L’Atalanta intanto si cautela e prende Ibanez

di Redazione, @forzaroma

Torna l’esperienza a centrocampo, ma la Roma non rinuncia ai giovani. De Rossi è stato convocato e non solo per “supporto” come col Genoa a dicembre, stavolta è disponibile a tutti gli effetti, pere se non ha una partita intera nelle gambe. La regia, riporta “Il Tempo”, spetta a Nzonzi, che sarà titolare dopo due gare da spettatore, ma col francese ci saranno almeno due baby azzurri che hanno trainato il reparto nell’emergenza: Cristante sicuramente, Zaniolo più di Pellegrini sulla trequarti. Il dubbio è legato al sostituto di Under, che potrebbe essere proprio il 19enne ex Inter o Florenzi, provato alto a destra nella rifinitura. Non a caso Di Francesco ha parlato di ballottaggio tra Karsdorp e Santon in difesa con Fazio-Manolas e Kolarov sulla sinistra. Difficile l’ipotesi che Schick esterno offensivo, il ceco sarà una carta da giocare a gara in corso (idem Kluivert), visto che Dzeko non si muove dal centro dell’attacco, completato da El Shaarawy. Coric è out per un guaio muscolare e raggiunge in infermeria Jesus, Perotti, Mirante e Under. Gasperini recupera Freuler e fa un assist alla Roma: “Finora è la squadra che ha dimostrato maggiore interesse per Mancini, ma lo vogliono anche in Italia e all’estero. Spero resti in Serie A. A gennaio è molto complicato, ma negli ultimi giorni il mercato può anche impazzire”. Per tutelarsi l’Atalanta ha comparto dal Fluminese il centrale Ibanez, 20 anni, per 4 milioni di euro.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy