Friedkin studia la Roma

Dan e Ryan hanno continuato la loro marcia d’esplorazione del mondo giallorosso dentro Trigoria

di Redazione, @forzaroma

Un’alta intensa giornata di lavoro a Trigoria per Dan e Ryan Friedkin. I nuovi proprietari della Roma hanno continuato la loro marcia d’esplorazione all’interno del mondo giallorosso presentandosi ieri mattina poco prima delle 10 al centro sportivo Bernardini, accompagnati dal fidato Eric Williamson, come riporta Il Tempo.

Il presidente del club e il figlio hanno avuto modo di salutare nuovamente la squadra prima dell’allenamento mattutino e poi si sono trattenuti in numerose riunioni alla presenza di Zubiria fino alle 15.30 – anche mister Fonseca ha pranzato a Trigoria – per poi far ritorno nel loro hotel di Ladispoli, dove amano sfidarsi in partite di tennis. In attesa di poter avere un faccia a faccia con Fienga e Calvo (negativi al primo tampone, lo dovranno ripetere lunedì e restare fino ad allora in isolamento), i Friedkin hanno intenzione di incontrare la Sindaca Raggi per una visita di cortesia e di presentazione ufficiale, con l’argomento Stadio della Roma che sarà naturalmente al centro delle discussioni.

In un primo momento i rappresentanti degli imprenditori di Houston e il Campidoglio hanno cercato di fissare già per oggi l’appuntamento, che per impegni già presi dalla numero uno capitolina slitterà ai prossimi giorni.

Intanto questo pomeriggio la squadra sarà impegnata nell’amichevole contro il Cagliari dell’ex tecnico Di Francesco – ore 18 alla Sardegna Arena, diretta su Sky e Roma Tv – a cui prenderà parte anche capitan Dzeko, tornato nella lista dei convocati così come Spinazzola (fuori Fazio e Perez, non al meglio fisicamente). La permanenza del bosniaco è però tutt’altro che scontata, visto che nelle ultime ore è stata registrata un’accelerata sul fronte Milik, con il Napoli che ha abbassato le pretese e “si accontenterebbe” di circa 28 (25+3 di bonus) milioni cash.

Per ora Under è fuori dall’affare con i campani, con l’Herta Berlino che sta facendo valutazioni fisiche sul turco, cercando in particolare di capire la sua capacità di resistenza agli infortuni prima di affondare eventualmente il colpo.

Due giovani salutano la Capitale: Trasciani va al Teramo e Suffer alla Spal, con la Roma che mantiene rispettivamente il 30% e il 40% sulla futura rivendita. E’ poi ufficiale il prestito di Florenzi al PSG, mentre il Porto ha richiesto informazioni per Juan Jesus. Fissata per oggi pomeriggio la partenza di Zaniolo per l’Austria: domattina sarà operato al ginocchio ad Innsbruck.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy