Friedkin-Pallotta, si firma per la cessione del club. Venerdì giorno chiave

Friedkin-Pallotta, si firma per la cessione del club. Venerdì giorno chiave

I legali delle due parti stanno ancora aggiustando i contratti, di certo regna tranquillità sull’asse Roma-Houston

di Redazione, @forzaroma

La settimana chiave per i destini della Roma è iniziata. Dan Friedkin è pronto a subentrare a Pallotta e a diventare il nuovo proprietario del club giallorosso, che a quasi 9 anni esatti dalle firme poste sui contratti in quel di Boston passerà nuovamente di mano.Iniziano le procedure per il signing a Houston: venerdì il giorno chiave, anche se i tempi – scrive ‘Il Tempo’ – non sono ancora definiti e il comunicato ufficiale potrebbe arrivare all’inizio della prossima settimana. I legali delle due parti stanno ancora aggiustando i contratti, di certo regna tranquillità sull’asse Roma-Houston e nessuno vede ostacoli che possano fermare la trattativa in vista delle firme e del comunicato che verrà diramato a favore dei mercati. I passi tecnici successivi, che porteranno al closing definitivo, prevedono il via libera di Consob e Antitrust, le procedure per il lancio dell’Opa e la convocazione dell’assemblea per le nomine del nuovo cda, di cui farà parte anche Watts, presidente del Gruppo Friedkin.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy