Florenzi non sta bene. C’è Santon

Florenzi non sta bene. C’è Santon

Affaticamento muscolare per il numero 24. Ma l’ex Inter è un amuleto

di Redazione, @forzaroma

Finora è stato l’amuleto per la Roma: Santon ci ha messo pochissimo a spazzar via i pregiudizi estivi e a scalare le gerarchie, diventando una vera alternativa a Florenzi. Portafortuna. L’ex Inter – riporta “Il Tempo” – viene dai 90’ con il Cska Mosca, in cui è stato schierato a sinistra dove è pronto a rientrare Kolarov e allora potrebbe essere confermato ma sulla corsia opposta, visto che il vicecapitano è alle prese con un affaticamento muscolare. Nulla di grave, ieri non ha lavorato col gruppo, ma comunque Di Francesco conta di recuperarlo per Napoli. Il ballottaggio è aperto, il tecnico potrebbe scegliere di non rischiare Florenzi dal 1’, ma lo porterà almeno in panchina per avere un jolly sia per la difesa sia per l’attacco, dove ci saranno ancora Under ed El Shaarawy con DzekoKluivert sembrava sulla via del recupero, ma non si è allenato al pari di Pastore e PerottiCoric è in dubbio. Fazio rischia il posto, Jesus ci prova.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy