Florenzi: «Mi voleva la Lazio poi ho incontrato Bruno Conti…»

“A 4-5 anni vedevo le partite in tv e ho capito cosa fosse la Roma. Totti e De Rossi mi hanno supportato e consigliato dalla A alla Z, partendo dagli atteggiamenti da tenere in questo ambiente”

di Redazione, @forzaroma

Ha sfiorato la maglia della Lazio, ma Florenzi fin da piccolo è stato «instradato bene da papà» e ha scelto la Roma: «Alle elementari un mio amico tentava di convertirmi, ma ho resistito. Quando giocavo nella Lodigiani mi volevano entrambe, ma mi bastò incontrare Bruno Conti a Trigoria per scegliere i giallorossi. A 4-5 anni vedevo le partite in tv e ho capito cosa fosse la Roma».

Gli hanno dato una mano i suoi idoli Totti e De Rossi: «Mi hanno supportato e consigliato dalla A alla Z, partendo dagli atteggiamenti da tenere in questo ambiente. Giocare qui è un orgoglio, ma anche una grande responsabilità». Soprattutto quando le cose vanno male.

(E. Menghi)

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy