Florenzi e Destro per una maglia a Torino

di finconsadmin

(iltempo.it – E. Menghi) – Primo allenamento del 2014 per la Roma. Dopo il classico riscaldamento, la squadra ha svolto una serie di esercizi tecnico-tattici. Nella partitella è stata provata la coppia Bradley-De Rossi al centrocampo, con Florenzi, Destro e Gervinho in avanti. Ma contro la Juventus la presenza di Totti non è in discussione e il ballottaggio è tra Alessandro e Mattia, attaccanti completamente diversi tra cui Garcia dovrà scegliere. Difficile che rinunci all’ivoriano, che oggi si è intrattenuto in campo per provare le conclusioni in porta. Il capitano e Pjanic si sono esercitati sui calci piazzati, una soluzione da non scartare a Torino, contro una difesa solida come quella bianconera. Balzaretti ha svolto un lavoro differenziato tra palestra e campo, oltre alla consueta seduta di fisioterapia: contro la Juventus non ci sarà, anche se la pubalgia è praticamente guarita e sta molto meglio. Il tempo stringe, mancano solo quattro giorni alla sfida scudetto nella città in cui è nato e cresciuto calcisticamente, troppo pochi per permettergli di esserci. Gli servirà un’altra settimana di allenamenti per tornare a disposizione di Garcia dopo due mesi di stop. Domani la squadra si ritroverà a Trigoria alle 10.30, per la prima delle due sedute in programma.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy