rassegna stampa

Femminile, oggi Coppa Italia: le giallorosse difendono il titolo

Getty Images

La squadra di Spugna impegnata in Friuli a casa del Travagnacco nel mini girone eliminatorio

Redazione

Sveglia presto per il debutto in Coppa Italia, per difendere il titolo di campionesse in carica. Inizia stamattina in Friuli la nuova rincorsa verso il trofeo della Roma Femminile. Di fronte c’è il Travagnacco nel mini girone eliminatorio. La partita, in programma alle 10.30, sarà trasmessa in diretta su Roma Tv+, portale online e gratuito, come riporta Il Tempo“Abbiamo lavorato bene e c’è entusiasmo. La Coppa Italia è un nostro obiettivo. Questa gara dobbiamo giocarla dall’inizio con l’atteggiamento di sempre, come se giocassimo una gara di campionato. Al massimo e concentrata. L’orario? È un po’ inusuale ma non deve essere una scusa“, ha detto Alessandro Spugna alla vigilia ai canali ufficiali del club. L’allenatore ha confermato che farà ricorso al turn over. Del resto, Tavagnacco che farà ricorso al turn over. Del resto, Tavagnacco è una squadra con un passato importante che però è scivolata in Serie B. La Roma è superiore e parte favorita nel testa a testa. Possibile che nell’undici di partenza ci sia spazio per Baldi, Greggi, Lazzaro e Pettenuzzo. Nella lista delle convocate c’è anche Borini che potrebbe fare il suo esordio in assoluto in giallorosso. Non sono partite con il resto del gruppo Thalsa (ancora alle prese con il problema alla schiena) e Corelli, rimasta a Roma a scopo precauzionale perché il risultato del tampone era dubbio.