Emergenza Roma ma torna Veretout

Contro il Sassuolo problemi di formazione per Fonseca

di Redazione, @forzaroma

Fonseca conta i superstiti e spera di ricevere notizie positive dagli ultimi due allenamenti della settimana., come riporta Il Tempo. Non sono arrivate ancora buone notizie dagli infortunati giallorossi e il bollettino delle ultime tre sedute al Fulvio Bernardini è rimasto identico da lunedì: Smalling, Veretout, Mkhitaryan e Zaniolo hanno lavorato individualmente mentre per Cristante e Kumbulla solo terapie e un lavoro personalizzato.

La situazione che desta minor preoccupazione è quella di Veretout, che punta a rientrare in gruppo tra oggi e domani ed essere inserito tra i convocati per il Sassuolo. Migliora anche Cristante: il centrocampista sta meglio e potrebbe essere convocato per Reggio Emilia, più che probabile invece un suo impiego dal 1’ nella trasferta di giovedì prossimo ad Amsterdam.

Meno ottimismo su Smalling: l’inglese continua a posticipare il rientro in gruppo e sulle sue condizioni – che prima della sosta sembravano in netto miglioramento – aleggia incertezza. Procede a rilento anche il recupero di Mkhitaryan – alle prese con la lesione al soleo – che spera di tornare disponibile la prossima settimana. C’è da attendere anche per quanto riguarda Zaniolo, che la prossima settimana pianificherà gli ultimi step di recupero (il 10 aprile e non giocherà con la Primavera).

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy