E sui social l’ironia dei romani: da Tor di Valle al «tour di Valle»

Fra Facebook e Twitter girano meravigliose cartoline di Roma in cui la tribuna dell’Ippodromo appare a fianco del Colosseo o della scalinata di Piazza di Spagna con l’immancabile torpedone per turisti

di Redazione, @forzaroma

La decisione di avviare l’iter di apposizione del vincolo monumentale sull’ippodromo di Tor di Valle, presa nei giorni scorsi dalla Soprintendenza statale dopo 3 anni di totale silenzio, ha scatenato l’ironia sulla rete. Fra Facebook e Twitter girano meravigliose cartoline di Roma in cui la tribuna dell’Ippodromo appare a fianco del Colosseo o della scalinata di Piazza di Spagna con l’immancabile torpedone per turisti, di quelli rossi con il piano alto scoperto che affollano le strade del centro, che va a «Tor di Valle tribune» e una feroce ironia in stile San Valentino: «Sei bella come la tribuna di Tor di Valle».

Ironie anche sportive: su una falsa pagina della Gazzetta dello Sport, si legge: «Roma, Gerson vincolato dalla soprintendenza. Il brasiliano come le tribune di Tor di Valle. Eichberg:il ragazzo patrimonio inestimabile». Chiaramente non possono mancare i riferimenti all’estremo degrado in cui da anni versa l’intera area: cumuli di immondizia piuttosto che la prostituzione la fanno da padrona su tante immagini. Poi ci sono i tifosi che stanno tempestando il sito del Ministero con commenti, modello recensione di TripAdvisor, sulle “bellezze” del sito. «Visita di alto livello culturale – scrive Alessandro Patrizi – all’ippodromo di Tor di Valle: amianto, eternit, ratti in decomposizione e folta vegetazione amazzonica. Peccato per le maschere antigas non fruibili in loco. Per questo 1 stella». Facendo il verso alla lettera della Soprintendenza con cui si annuncia la volontà e i motivi per apporre il vincolo, c’è chi chiede «quando sarà visitabile la bellissima Tribuna?», e chi annuncia la volontà di portarvi i figli. E l’ultima: «Sono un maestro di scuola, vorrei portare la mia classe ad ammirare le bellezze architettoniche dell’ex ippodromo. Dove posso trovare i riferimenti per lo sconto scuola?».

(F. M. Magliaro)

1 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. fernandomattiacc_339 - 4 anni fa

    Questa qui non poteva trovare argomento migliore per farsi conoscere ed avere un po’ di pubblicità verrà ricordata come “quella di tordivalle”

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy