Dzeko verso il forfait. Smalling c’è

Il bosniaco non ha ricevuto ancora il referto di negatività al Covid

di Redazione, @forzaroma

Vincere a tutti i costi nonostante l’emergenza. Si avvicina sempre di più la partita contro il Parma e l’input arrivato dalla dirigenza e dall’allenatore nei colloqui con la squadra è quello di non ragionare troppo sulle assenze e di scendere in campo domenica con l’intenzione di portare a casa i tre punti. Senza scuse.

Il forfait più pesante sarà quello di capitan Dzeko, che non ha ricevuto ancora il tanto atteso referto di negatività al Covid-19 dopo l’ennesimo tampone a cui si è sottoposto ieri. Il capitano giallorosso sta continuando ad allenarsi a casa e sarà monitorato quotidianamente e se anche in giornata dovesse arrivare l’ok dall Asl ad uscire dall’isolamento, appare molto difficile che Fonseca decida di puntare su di lui dopo due settimane senza lavorare, riporta “Il Tempo”. Ancora in quarantena anche Pellegrini, Fazio, Santon e Kumbulla, che saranno out contro il Parma. Chi ci sarà è Mirante, tornato ad allenarsi in gruppo, mentre è ancora in dubbio Smalling. Per l’inglese solo palestra dopo la forte intossicazione alimentare, ma cercherà di essere regolarmente al centro della difesa.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy