Doppio arrivo per sostituire il partente Calvo

La Roma ha già individuato una nuova figura che andrà a supervisionare il reparto marketing e ha dato mandato ad un’azienda per la selezione di un sostituto

di Redazione, @forzaroma

L’addio ufficiale si consumerà alla fine di marzo, ma è ormai certo che le strade della Roma e di Francesco Calvo si separeranno. L’ex dirigente di Juventus e Barcellona era stato nominato Chief Revenue Officer del club giallorosso il 2 agosto 2018 e qualche tempo dopo era stato promosso a Chief Operating Officer. A distanza di quasi tre anni si interromperà invece il rapporto tra le parti, con la Roma che ha già individuato una nuova figura che andrà a supervisionare il reparto marketing e ha dato mandato ad un’azienda per la selezione di un sostituto di Calvo, scrive Il Tempo.

Intanto prima della separazione sarà firmato l’accordo con New Balance per la fornitura del materiale tecnico e sono state definite le partnership con il marchio di scommesse asiatico AYX e con AIM Sport, società che fornirà un servizio per sovrapporre digitalmente le creatività degli sponsor sui led a bordocampo. Nel frattempo nei prossimi giorni il Newell’s Old Boys depositerà l’appello davanti al Tas per la vicenda Ponce. Lo scorso 15 ottobre la Fifa ha dato ragione alla Roma contro la richiesta di risarcimento danni da 2,4 milioni presentata dagli argentini, che ricorreranno al TAS.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy