Di Francesco: “Ho solo ricordi fantastici”

L’ex tecnico ritrova la Roma da avversario

di Redazione, @forzaroma

Dopo aver scritto la pagina più bella della Roma di Pallotta, oggi Eusebio Di Francesco ritrova i giallorossi da avversario. E’ la prima volta che il tecnico pescarese affronta la sua ex squadra dopo l’esonero nel marzo 2019: “Mi piace ricordare tutto il percorso – le parole dell’allenatore del Cagliari – l’aver lanciato Zaniolo al Bernabeu è una soddisfazione, così come lo scudetto vinto da calciatori“.

Senza dubbio il raggiungimento della semifinale di Champions con la Roma rimarrà per sempre indelebile nella sua memoria, ma stasera, scrive “Il Tempo”, l’obiettivo di Di Francesco è quello di rovinare il Natale a Dzeko e compagni: “Arrivo tranquillo, pensando solo al Cagliari e a come fare bene. Noi vogliamo riprenderci i punti lasciati per strada, attraverso con una grande prestazione. Sarà fondamentale scegliere gli uomini giusti per affrontare una squadra che ci è superiore, per questo dovremo fare una grande partita“.

Nessun paragone invece tra la sua Roma e quella di Fonseca, diversa sia negli uomini che nel modo di affrontare le partite: “Sono squadre differenti – conclude Di Francesco – la Roma ora è sotto il 50 per cento di possesso palla e verticalizza molto: dobbiamo stare attenti in quella fase, sono bravi con le ali e anche con i mediani a inserirsi“.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy