De Rossi suona la carica: “Battiamo il Sassuolo”

di Redazione, @forzaroma

(Il Tempo – A.Serafini) – Il tempo dei record è finito, ma la strada è comunque quella giusta. Questo lo sa anche Daniele De Rossi, che intervistato a fine partita ammette: “La partita l’abbiamo fatta solo noi, con loro che giocavano solo in difesa. In ogni caso siamo comunque primi”. Già, la Roma è prima, anche se il distacco dalle avversarie è di soli 3 punti: Negli altri campionati se ne vinci 10 hai 6-7 punti di vantaggio sugli altri, non siamo fortunati in questo” ha continuato De Rossi,  “Ora ci sono Sassuolo e Cagliari in casa, devono essere 6 punti”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy