Con lo Shakhtar Dzeko è fuori. Ibanez recupera

Tornano Kumbulla, Calafiori e Santon. Cristante in Europa League può tornare a centrocampo

di Redazione, @forzaroma

L’emergenza difesa sembra essere finita. Nel match di Europa League in programma giovedì sera all’Olimpico contro lo Shakhtar Donetsk, davanti a Pau Lopez tornerà Kumbulla dal 1′ insieme a Mancini e Smalling. Una buona notizia per Fonseca che, dopo aver recuperato Santon, spera di ritrovare anche Ibanez e Calafiori: entrambi sembrano essersi lasciati alle spalle i rispettivi infortuni e oggi proveranno rientrare in gruppo (la ripresa degli allenamenti è fissata alle 11). A beneficiare dell’abbondanza di difensori non sarà soltanto il tecnico ma anche Cristante: il classe ’95 è il principale candidato per prendersi un posto a centrocampo vicino a Villar, si legge su Il Tempo. A sinistra pronto Spinazzola dopo aver usufruito di un turno di riposo quasi totale (è entrato all’86’), mentre Pellegrini potrebbe tornare a far coppia con Mkhitaryan alle spalle di Mayoral. Difficile ipotizzare una convocazione per Dzeko: nei prossimi giorni il bosniaco ricomincerà a lavorare con la squadra come ha spigato Fonseca nel post partita di ieri.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy