C’è Pau Lopez, Pedro titolare. Villar rifiata

Mirante è recuperato ma l’intenzione del tecnico è quella di confermare l’ex Betis Siviglia

di Redazione, @forzaroma

Fonseca si affida a Pau Lopez anche in Europa League. Il tecnico non ha anticipato quasi nulla durante la conferenza andata in scena nella pancia dell’Estadio Municipal, ma nel match d’andata contro il Braga sarà ancora lo spagnolo a difendere i pali giallorossi. Mirante è ormai recuperato ma l’intenzione del tecnico è quella di confermare l’ex Betis Siviglia, scrive “Il Tempo”. Cristante verrà schierato ancora al centro della difesa a fianco di Mancini e Ibanez vista l’emergenza che ha colpito il reparto: Smalling e Kumbulla sono out e rischiano di saltare anche il Benevento, ma all’appello mancano anche Calafiori e Santon che ha accusato un fastidio alla coscia destra. In mediana spazio alla coppia Veretout-Diawara – il tecnico sembra intenzionato a far rifiatare Villar – con Spinazzola e Karsdorp sugli esterni (l’olandese è in leggero vantaggio su Bruno Peres). Turno di riposo anche per Pellegrini che inizialmente si accomoderà in panchina. Al suo posto è pronto Pedro che dopo aver ritrovato il gol scalpita per tornare a far coppia con Mkhitaryan alle spalle di Dzeko. Il bosniaco – che non segna dal 3 gennaio – vuole riprendersi le redini dell’attacco della Roma dopo aver accantonato i dissapori con l’allenatore.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy