Bacca va al Milan. Ora Galliani vuole Witsel

Il club rossonero pagherà i 30 milioni della clausola rescissoria che ha preteso il Siviglia

di Redazione, @forzaroma

Il Milan torna protagonista del mercato. Dopo l’acquisto di Bertolacci per venti milioni, ieri Galliani ha chiuso per il colombiano Bacca (5 anni di contratto a 2.5 milioni a stagione più bonus). Il club rossonero pagherà i 30 milioni della clausola rescissoria che ha preteso il Siviglia. Due colpi per sognare, Mihajlovic però ha chiesto di rafforzare ulteriormente il centrocampo: si va all’assalto di Witsel . Offerto contratto da 4,5 milioni a stagione al giocatore, ora bisognerà convincere i dirigenti dello Zenit che chiedono oltre trenta milioni per il suo cartellino. La prossima settimana è previsto un incontro tra Galliani e i dirigenti dell’Atalanta per Baselli . In casa Inter si complica l’arrivo di Imbula : il centrocampista del Marsiglia avrebbe rifiutato il trasferimento.

Difficoltà anche nelle operazioni in uscita: si complica la cessione di Kuzmanovic e Santon al Watford, prende forma la trattativa col Fenerbahce per la cessione del colombiano Guarin : i turchi hanno offerto sette milioni, l’Inter ne chiede dieci. In uscita anche Kovacic , Juan Jesus Shaqiri . La Juventus valuta le offerte per Paul Pogba . Il Barcellona continua a corteggiare il francese che – in caso di cessione ai catalani – resterebbe un’altra stagione in bianconero. Ma in agguato c’è anche il Manchester City:Marotta valuta l’offerta, nell’operazione potrebbe entrare anche Jovetic .

Il Napoli continua a portare avanti la trattativa col Torino per l’esterno difensivo Darmian . Necessario alzare l’offerta per arrivare ad Allan dell’Udinese. I soldi potrebbero arrivare dalla cessione di Callejon che è nel mirino dell’Atletico Madrid: la richiesta è di 15 milioni. In partenza anche Zuniga che piace alla Sampdoria. Il Chievo sull’attaccanteAbel Hernandez.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy